Tra Lewis e Jacobs: chi è Boling, il biondino capace di stupire su 100, 200 e lungo

Tra Lewis e Jacobs chi e Boling il biondino capace

Il 21ene statunitense è appena diventato il solo dopo il Figlio del Vento sotto i 10 e i 20” nei 100 e nei 200 (9”98 e 19”92) e oltre gli 8 metri in lungo (8.25). All’azzurro manca il -20” sui 200: ci proverà il 18 maggio a Savona Satanasso di un ragazzino: bianco, biondo e … Read more

Desalu, il debutto sabato a Milano con un 150, Patta senza pista e Randazzo infortunato

Desalu il debutto sabato a Milano con un 150 Patta

Fausto sarà il primo frazionista della 4×100 olimpionica a debuttare all’aperto. Il campo di Oristano è in ristrutturazione. Sfumano le mire da velocista del lunghista: si è strappato Fausto Desalu brucia sul tempo i compagni della 4×100. Sarà lui il primo dei quattro moschettieri d’oro ai Giochi di Tokyo a debuttare nella stagione all’aperto. Appuntamento … Read more

La Torre: “Jacobs condottiero, ecco cosa mi attendo dall’Italia”

La Torre Jacobs condottiero ecco cosa mi attendo dallItalia

Oggi, in Slovacchia, con la marcia di Stano si inaugura la stagione azzurra all’aperto. Parla il d.t. La Torre: obiettivi e speranze Andrea Buongiovanni @abuongi 23 aprile – Milano Pronti-via! Oggi, di fatto, scatta la stagione azzurra all’aperto. Culminerà con i Mondiali di Eugene di luglio e con gli Europei di Monaco di Baviera di … Read more

Stano, che rientro: vince la 35 km di Dudince e vola ai Mondiali

Stano che rientro vince la 35 km di Dudince e

Il campione olimpico torna in gara dopo otto mesi, allunga la gittata e con un finale strepitoso si impone in Slovacchia in 2h29’09”, standard iridato Sono trascorsi oltre otto mesi, ma nulla è cambiato: la marcia di Massimo Stano – da Sapporo a Dudince, dal Giappone alla Slovacchia, dalla 20 alla 35 km, nuova distanza … Read more

Maratona di Boston n. 126: doppietta keniana con Chebet e l’olimpionica Jepchirchir

Maratona di Boston n 126 doppietta keniana con Chebet e

Evans attacca al 35° km e chiude in 2h06’51”, Peres vince una splendida sfida con l’etiope Yeshaneh in 2h21’02”. Lui è allenato da Claudio Berardelli, entrambi sono gestiti da Gianni Demadonna Andrea Buongiovanni @abuongi 18 aprile – Milano Il fascino della maratona di Boston. La grande classica delle 42 km, col suo percorso spacca gambe, … Read more

Maratona di Milano, festa per 18.000: vince Kipruto, vola Aouani. Kiplagat prima donna

Maratona di Milano festa per 18000 vince Kipruto vola Aouani

I 42 km tornano in città dopo tre anni: il keniano fa 2h05’05”, l’azzurro debutta con 2h08’34”, miglior italiano di sempre all’esordio Andrea Buongiovanni 03 aprile 2022 (modifica il 03 aprile 2022 | 12:26) Dopo tre anni, torna la festa della maratona di Milano (griffata Telepass): sono circa in 18.000, in Corso Venezia, al via … Read more

Jacobs e la staffetta verso il sogno mondiale: “Muso davanti agli Usa”

Jacobs e la staffetta verso il sogno mondiale Muso davanti

Marcell, Tortu, Patta e Desalu: la 4×100 campione a Tokyo si è radunata a Roma. “Squadra che vince non si cambia” Finalmente! Un attimo di tregua nella piovosissima settimana romana e gli staffettisti d’oro possono finalmente provare per intero i loro cambi. Vento, pure un po’ di freddo insolito per aprile almeno da queste parti, … Read more

Tamberi show! Torna dopo sei mesi, omaggia i colleghi ucraini e si prende il bronzo

Tamberi show Torna dopo sei mesi omaggia i colleghi ucraini

Il campione olimpico battuto solo dal sudcoreano Sanghyeok Woo (2.34) e dallo svizzero Gasch (2.31 con un errore in meno dell’azzurro). Bronzo anche per il neozelandese Kerr. Rojas record del mondo nel triplo: 15.74 Una “follia” di bronzo. Gianmarco Tamberi non gareggiava da oltre sei mesi. E, in questo lungo periodo, ha saltato seriamente solo … Read more

Jacobs, buona la prima: batteria dei 60 vinta in 6″53. Semifinale alle 18.40

Jacobs buona la prima batteria dei 60 vinta in 653

Ai Mondiali indoor di Belgrado Marcell ha una messa in moto un po’ macchinosa, ma poi si distende: “Devo interpretare meglio la pista”. Volano Bracy (6”46) e Coleman (6”51). Per l’azzurro il quarto tempo della mattinata Buona la prima: Marcell Jacobs, ai Mondiali indoor di Belgrado, supera senza problemi il primo turno dei 60 e … Read more

Il trionfo dell’alto all’ucraina Mahuchickh: “Il mio oro è per chi combatte”

Il trionfo dellalto allucraina Mahuchickh Il mio oro e per

La ventenne bronzo olimpico si impone con 2.02: “Russi, fermatevi. Saltando rappresento il mio Paese, sono felice di far sventolare la nostra bandiera” Dal nostro inviato Andrea Buongiovanni @abuongi 19 marzo – belgrado (ser) C’è tanta dignità nel volto e nelle parole di Yaroslava Mahuchickh, nuova campionessa del mondo dell’alto indoor. La ventenne ucraina, come tutti … Read more

Debatepost