Bayern-Villareal LIVE

Obiettivo rimonta per i bavaresi, attesi all’Allianz Arena dagli spagnoli che hanno vinto 1-0 l’andata dei quarti. Nagelsmann rinuncia a Gnabry e Davies, ma schiera una formazione super offensiva: sulla trequarti  Sané, Musiala, Müller e Coman alle spalle di Lewandowski. Nessuna novità per Emery che punta su Moreno rifornito da Lo Celso e Danjuma. Diretta alle 21.00 su Sky Sport Football e Sky Sport 253. Disponibile su Sky Go, anche in HD

REAL MADRID-CHELSEA LIVE

FORMAZIONI UFFICIALI

BAYERN MONACO (3-2-4-1): Neuer; Pavard, Upamecano, Hernandez; Kimmich, Goretzka; Sané, Musiala, Müller, Coman; Lewandowski. All. Nagelsmann

VILLARREAL (4-3-2-1): Rulli; Foyth, Albiol, Pau Torres, Estupiñán; Parejo, Capoue, Coquelin; Lo Celso, Danjuma; Moreno. All. Emery





1 nuovo post

LIVE


Nuovi post:


Le scelte di Nagelsmann

Rispetto all’undici titolare dell’andata non ci sono Gnabry e Davies, che si accomodano in panchina. Nel 3-2-4-1 di partenza sulla trequarti giocano SanéMusiala e Müller e Coman alle spalle dell’intoccabile Lewandowski. Un modulo da valutare in corso, ma sicuramente estremamente offensivo per centrare la qualificazione

– di luca.cassia


Le scelte di Emery

Solo conferme per gli spagnoli a partire dall’attacco, dove Lo Celso e Danjuma accompagnano Gerard Moreno. Regia affidata al solito Parejo, affiancato da Coquelin e Capoue, mentre in difesa Estupiñán vince ancora il ballottaggio con Pedraza

612175c0 54e9 4636 8afb 26d6a88b8a7c

– di luca.cassia


Riparte la Champions League su Sky Sport col ritorno dei quarti di finale: si gioca all’Allianz Arena, casa del Bayern Monaco che deve ribaltare l’1-0 incassato in Spagna contro il Villarreal. L’obiettivo è raggiungere la semifinale contro la vincente di Liverpool-Benfica, impegnate mercoledì sera ad Anfield

– di luca.cassia


Bayern Monaco-Villarreal è in diretta alle 21.00 su Sky Sport Football e Sky Sport 253. Disponibile su Sky Go, anche in HD

– di luca.cassia


Si riparte dall’1-0 del Villarreal nel primo round, decisivo il gol dello scatenato Danjuma. GOL E HIGHLIGHTS

– di luca.cassia


Nel weekend è bastato un rigore del solito Lewandowski al Bayern per battere l’Augsburg e allungare in vetta in Bundesliga. GLI HIGHLIGHTS

– di luca.cassia


b514e63c e52b 46fb ba65 724a65c908cc

statistiche

La sconfitta rimediata dal Bayern Monaco contro il Villarreal nella gara d’andata è stata la 20^ per il club tedesco contro una squadra spagnola nelle competizioni europee: più che contro qualsiasi altra avversaria di una determinata Nazione

– di luca.cassia


Entrambe le occasioni in cui il Bayern ha perso sia l’andata che il ritorno nella fase a eliminazione diretta della Champions League sono state contro un’avversaria spagnola (col Real Madrid in semifinale nel 2013/14 e nei quarti di finale nel 2016/17)

– di luca.cassia


Questa sarà solo la seconda sfida fuori casa contro una squadra tedesca per il Villarreal in Champions League: la prima era stata proprio contro il Bayern Monaco, con il Sottomarino Giallo sconfitto per 1-3 nella fase a gironi dell’edizione 2011/12 della competizione

– di luca.cassia


Il Bayern Monaco potrebbe passare il turno nella fase a eliminazione diretta di Champions League dopo aver perso la gara d’andata per la prima volta dai quarti di finale del 2014/15 (1-3 fuori casa, 6-1 in casa col Porto)

– di luca.cassia


Dopo aver battuto il Porto, successivamente, il Bayern Monaco è stato eliminato in ognuna delle ultime cinque occasioni, quattro delle quali per mano di formazioni spagnole (Barcellona, Atletico Madrid e due volte Real Madrid)

– di luca.cassia


Il Bayern Monaco potrebbe essere eliminato per la seconda volta consecutiva ai quarti di finale della Champions League, dopo essere stato estromesso dalla competizione nello stesso turno anche nel 2020/21 (contro il Paris Saint-Germain)

– di luca.cassia


Prima della scorsa stagione, nelle ultime nove occasioni in cui ha raggiunto i quarti di finale nella competizione, il Bayern era stato eliminato solamente una volta: contro il Real Madrid nel 2016/17

– di luca.cassia


L’allenatore del Villarreal, Unai Emery, potrebbe passare il turno dei quarti di finale di Champions League per la prima volta in carriera. L’unica volta in cui la sua squadra ha vinto la gara d’andata nella fase a eliminazione diretta della competizione (Psg-Barcellona 4-0 nel 2016/17) è diventata la prima formazione ad essere eliminata in questa fase del torneo dopo aver vinto l’andata con quattro o più gol di scarto

– di luca.cassia


Nella gara d’andata, il Villarreal è diventato il primo club in grado di non subire reti contro il Bayern Monaco in Champions League per la prima volta dal Liverpool nel febbraio 2019. L’ultima volta che il Bayern non ha segnato per più gare di fila nella competizione è stato nella semifinale dell’edizione 2013/14 (0-1 fuori casa, 0-4 in casa)

– di luca.cassia


Solo quattro dei 22 tiri del Bayern Monaco nella gara d’andata contro il Villarreal sono finiti nello specchio della porta: è la squadra che ha concluso meno volte nello specchio tra quelle con almeno 20 conclusioni tentate in questa edizione della Champions League

– di luca.cassia


Robert Lewandowski ha segnato due triplette in questa edizione della Champions League, entrambe in gare disputate in casa (contro il Benfica e il Salisburgo). Solamente Cristiano Ronaldo nel 2015/16 (con il Real Madrid) è stato in grado di realizzare tre triplette in una singola edizione della competizione

– di luca.cassia


Arnaut Danjuma ha realizzato sei gol in questa Champions League: solamente tre giocatori hanno fatto meglio tra quelli ancora in gioco per la vittoria finale (Robert Lewandowski 12, Karim Benzema 11 e Mohamed Salah 8). È dal 2004/05 che un giocatore olandese non realizza più di sei reti in una singola edizione della competizione: Ruud van Nistelrooy (8) e Roy Makaay (7) entrambi proprio in quella stagione

– di luca.cassia


Leroy Sané ha preso parte a 12 gol del Bayern Monaco in questa Champions League (sei gol e sei assist). Dal 2003/04 (cioè da quando Opta raccoglie questo tipo di dato), è il giocatore tedesco che ha preso parte a più reti in una singola edizione della competizione alla pari di Mario Gomez nel 2011/12 (12 reti, sempre con la maglia del Bayern)

– di luca.cassia

We would love to say thanks to the writer of this post for this amazing material

Bayern-Villareal LIVE

Debatepost