F1 Manager 2022: Leclerc super realistico, inquadrature e pit-stop stile TV

In uscita quest’estate, F1 Manager 2022 promette realismo in quantità industriali, come testimoniato dalle prime immagini e dai nuovi dettagli.

F1 Manager 2022 ha destato fin da subito un grande scalpore tra gli appassionati di Formula 1 e tra quelli di videogiochi. L’idea di una sorta di Football Manager ambientato nel mondo dei motori, in cui vestire i panni del team principal, ha esaltato i fan sin dall’annuncio di Frontier Developments. Tuttavia, diversamente dall’iconica serie calcistica, lo studio inglese sta puntando a qualcosa di molto più credibile e ambizioso dal punto di vista estetico, e di estremamente vicino a quanto si assiste la domenica alla TV.

Pit-stop e inquadrature TV —

Come segnalato in un’anteprima di RacingGames.gg, l’idea di Frontier (nota per la serie Elite ma anche per tanti manageriali, come Zoo Tycoon) è stata modellare non soltanto ciascun tracciato per finalità simulative, ma persino le inquadrature dei circuiti reali, in modo da riprodurre esattamente le immagini che possiamo vedere ad ogni gran premio in TV e quelle che i team usano dalla pitlane. E, a proposito di pitlane, è stata usata la tecnica del motion capture per ottenere movimenti realistici dei meccanici durante i pit-stop (la foto in basso li ritrae al lavoro), così da poter assistere a sequenze di cambio gomme o interventi sulla macchina in corsa fedeli alla realtà.

Charles Leclerc spettacolare —

Il livello di realismo “va oltre qualunque cosa abbiamo visto finora e include alcune scansioni facciali dei piloti davvero incredibili”, si legge nella preview: i volti mostrati finora comprendono Daniel Ricciardo e Sergio Perez, ma il ‘cast’ degli eroi dietro il volante sarà completo in tempo per il lancio. È soprattutto Charles Leclerc, il pilota Ferrari al momento primo nella classifica iridata, a sembrare di essere uscito da una fotografia più che da un videogioco (lo potete vedere nello scatto in copertina). Altri titoli, come quelli di Codemasters, hanno reso in maniera molto realistica i visi dei piloti, ma probabilmente il fatto che F1 Manager 2022 stia nascendo con il PC e le console di nuova generazione in mente aiuterà ad averne riproduzioni ancora più credibili.

F1 Manager 2022

Fan nuovi e vecchi della F1 —

“Vogliamo davvero fare un gioco che piaccia sia ai nuovi fan che a quelli di più lungo corso”, ha spiegato lo sviluppatore Andy Fletcher, mostrando in alto uno scatto di Baku. “Pensiamo che i nuovi fan troveranno un grande gioco manageriale, prima di tutto”, e il fatto che si possa gestire tutto – dall’ERS in gara alle allocazioni del budget al quartier generale, dovrebbe rendere l’idea del quantitativo di scelte imponente a disposizione. “Un gioco che porti in vita le gare ricche di tensione che si godono alla TV, e che forse li introduca anche ad alcuni degli aspetti più profondi dello sport. I fan di vecchia data amercanno questi elementi più profondi e apprezzeranno tutta l’autenticità che abbiamo messo nel gioco”. F1 Manager 2022 è in uscita questa estate per PC tramite Steam, PS4, PS5, Xbox One e Xbox Series X|S.

We want to give thanks to the author of this post for this incredible web content

F1 Manager 2022: Leclerc super realistico, inquadrature e pit-stop stile TV

Debatepost