Manchester City Real Madrid, le probabili formazioni delle semifinali di Champions League | Sky Sport

Guardiola, senza Cancelo, pensa alla difesa a tre con Ruben Dias, Laporte e Aké. Ancelotti deve fare a meno di Casemiro: Camavinga o Rodrygo al suo posto. Le probabili formazioni di Manchester City-Real Madrid, diretta ore 21.00 su Sky Sport Uno, Sky Sport Football, Sky Sport 251 e Sky Sport 4K

Si apre all’Etihad Stadium il programma delle semifinali di Champions League. Il Manchester City ospita il Real Madrid nel primo atto della sfida tra Pep Guardiola e Carlo Ancelotti che si ritrovano contro in Europa otto anni dopo l’ultima volta (Bayern-Real, Champions League 2013-2014). All’epoca, sempre in semifinale, vinse l’allenatore italiano; adesso il ruolo di favorita è nelle mani del City che non ha mai perso in casa contro i blancos. Una sola vittoria nelle ultime sei trasferte contro formazioni inglesi, invece, per il Real Madrid che lontano dal Bernabeu non perde dal 15 febbraio, contro il Paris Saint Germain. Calcio d’inizio ore 21, diretta su Sky Sport Uno, Sky Sport Football, Sky Sport 251 e Sky Sport 4K. Telecronaca di Andrea Marinozzi, commento di Beppe Bergomi. A bordocampo Gianluca Di Marzio e Giorgia Cenni.

La probabile formazione del Manchester City

leggi anche



Guardiola: “Un onore essere qui, vogliamo finale”

Dubbio in difesa per Guardiola che dovrà fare a meno per squalifica di Cancelo. Possibile 3-5-2 con il tridente difensivo composto da Ruben Dias, Laporte e Aké. In caso di difesa a quattro, Zinchenko verrebbe arretrato e Aké agirebbe da esterno. A centrocampo confermato Rodri in cabina di regia, mentre in attacco spazio alla coppia Foden-Sterling. Gabriel Jesus, autore di quattro gol nell’ultimo match contro il Watford, rientra dopo un turno di squalifica, ma andrà in panchina.

MANCHESTER CITY (3-5-2) la probabile formazione: Ederson; Ruben Dias, Laporte, Aké; Mahrez, Bernardo Silva, Rodri, De Bruyne, Zinchenko; Foden, Sterling. All.: Guardiola

La probabile formazione del Real Madrid

leggi anche



Ancelotti: “Semifinale? In pochi credevano in noi”

Ancelotti non avrà Casemiro a disposizione, assente a causa di un infortunio muscolare. Per sostituire il centrocampista è ballottaggio tra Camavinga e Rodrygo, con il brasiliano favorito. Dalla scelta dipenderà la posizione di Valverde che può agire da mezzala o da esterno d’attacco. In difesa torna Militao, assente per squalifica contro il Chelsea, che completerà il reparto con Carvajal, Alaba e Mendy. Benzema, autore di dodici gol in stagione in Champions League, guiderà l’attacco dei blancos 

REAL MADRID (4-3-3) la probabile formazione: Courtois; Carvajal, Militao, Alaba, Mendy; Kroos, Modric, Valverde; Rodrygo, Benzema, Vinicius. All.: Ancelotti

We would like to thank the writer of this post for this amazing web content

Manchester City Real Madrid, le probabili formazioni delle semifinali di Champions League | Sky Sport

Debatepost