PEC Zwolle-Feyenoord HIGHLIGHTS

Vittoria sofferta ma prova di carattere per il Feyenoord di Arne Slot che è riuscito a rovesciare in maniera completa l’iniziale svantaggio nel match giocato contro il Zwolle. Per la squadra capitanata da B. van Polen si è passati dalla soddisfazione per aver sbloccato il match a proprio favore, alla delusione per aver gettato al vento punti preziosi. Tutto il contrario di quello che hanno provato in casa Feyenoord. Slot decide di schierare la sua squadra con il giusto mix tra propensione offensiva ed equilibrio difensivo; Il primo momento clou della sfida è di marca Zwolle: come detto sono proprio gli uomini di Schreuder a passare per primi quando sul cronometro ci sono 47minuti. Le cose però non sono andate nel verso giusto dopo il vantaggio acquisito. Il Feyenoord infatti ha come ‘risposta tattica’ quella di alzare il baricentro, guadagnare campo e presentarsi sempre più spesso in area avversaria anche se ogni tanto si mette in conto di prenderere qualche contropiede. La costante spinta offensiva porta al ribaltamento del punteggio. E’ Dessers a firmare la rete del definitivo sorpasso. Il finale premia, col risultato di 2-1, il Feyenoord.

Il Zwolle è riuscito a portarsi in vantaggio grazie alla rete di Bram van Polen nei minuti di recupero del primo tempo (47°), chiudendolo con risultato di 1-0. Il Feyenoord ha risposto nel secondo con il gol al 67° minuto di Luis Sinisterra, prima della rete finale che ha chiuso la partita.

A conferma del risultato finale, il Feyenoord ha avuto il controllo del match: ha avuto un maggior possesso palla (55%), ha effettuato più tiri (16-7), e ha battuto più calci d’angolo (6-2).

Gli ospiti hanno completato con successo più passaggi dell’avversario (399-283): si sono distinti Fredrik Aursnes (56), Marcos Senesi (52) e Trauner (51). Per i padroni di casa, Yuta Nakayama è stato il giocatore più preciso con 45 passaggi riusciti.

Orkun Kökcü nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che con più conclusioni tentate per il Feyenoord: 4 volte di cui 1 nello specchio della porta. Per il Zwolle è stato Mees de Wit a tentare di risolvere personalmente le azioni offensive e provando la conclusione per 2 volte.
Nel Feyenoord, il difensore Gernot Trauner è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (15 sui 21 totali) e ha contribuito al predominio della sua squadra nel dato percentuale complessivo (100%). Kenneth Paal è stato invece il più efficace nelle fila del Zwolle con 7 contrasti vinti (12 effettuati in totale).

Il trionfo del Feyenoord ha come ovvia conseguenza quella di mettere in cascina tre punti facendo salire la squadra di Slot a quota 55 punti in classifica. La battuta d’arresto del Zwolle lascia invece B. van Polen e compagni a 20 punti

A livello di statistiche individuali invece Sinisterra, finito nel tabellino dei marcatori del match, sale nella classifica marcatori a quota 9 gol. In rete anche Dessers che aumenta il proprio bottino di reti stagionale assestandosi a quota 6 centri nella competizione.

Zwolle: K. Lamprou, B. van Polen (Cap.), Y. Nakayama, M. van der Werff, M. de Wit, D. Anderson, M. Saymak, P. Clement, T. van den Belt, O. Darfalou, D. Redan. All: Dick Schreuder
A disposizione: K. Paal, S. Tedic, J. Schendelaar, R. Strieder, E. Reijnders, S. van Wermeskerken, L. Adzic, R. Koolwijk, G. Kastaneer, S. Voet, M. Hauptmeijer, M. de Waal.
Cambi: Paal <-> Darfalou (31′), Tedic <-> Clement (80′), Kastaneer <-> Anderson (80′), Adzic <-> van den Belt (85′)

Feyenoord: O. Marciano, M. Senesi (Cap.), G. Trauner, T. Malacia, L. Geertruida, O. Kökcü, R. Nelson, L. Sinisterra, G. Til, F. Aursnes, C. Dessers. All: Arne Slot
A disposizione: R. Hendriks , T. Troost, J. Hendrix, A. Jahanbakhsh, C. Bassett, J. Toornstra, M. Pedersen, T. Jansen, P. Wålemark, B. Linssen.
Cambi: Wålemark <-> Nelson (55′), Toornstra <-> Til (65′), Linssen <-> Geertruida (65′), Pedersen <-> Dessers (79′)

Reti: 47′ van Polen (Zwolle), 67′ Sinisterra (Feyenoord), 77′ Dessers (Feyenoord).
Ammonizioni: T. van den Belt, M. van der Werff, Y. Nakayama, O. Kökcü

Stadio: MAC3PARK stadion
Arbitro: Martin van den Kerkhof

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

We would like to give thanks to the writer of this write-up for this outstanding material

PEC Zwolle-Feyenoord HIGHLIGHTS

Debatepost