Real Sociedad-Betis 0-0

Un punto a testa nella gara che metteva di fronte Real Sociedad e Real Betis. Di certo il match non verrà ricordato da qui a 10 anni per la bellezza espressa. Esistono 0-0 che però regalano molte giocate interessanti e azioni degne di rilievo ma non è questo il caso. Entrambe le squadre hanno badato prima di tutto a non scoprirsi troppo. Dopo una fase di studio ci sono stati periodi del match che hanno visto un tentativo di accelerata ma il buon lavoro delle due difese è certificato dal dato relativo alle grosse occasioni da gol. Padroni di casa e ospiti non hanno superato quota 2. Nessun accorgimento tattico dei due allenatori, iniziale o a gara in corso, ha cambiato in meglio l’esito della sfida.

Clean sheet per entrambi i portieri: sia Álex Remiro (Real Sociedad) che Claudio Bravo (Real Betis) hanno compiuto 2 interventi ciascuno. Il Real Sociedad ha
mosso la propria classifica nonostante l’inferiorità numerica causata dall’espulsione di al 0′ per .

Pur avendo assistito ad una partita senza gol, il Real Sociedad ha
avuto più opportunità per cambiare il risultato, in particolare David Silva ha avuto una grande occasione. Gara a tratti dura con qualche intervento troppo rude. Il direttore di gara spesso ‘ha preso appunti’. Numeri alla mano il totale dei gialli è stato di 7 cartellini sventolati: di cui 4 per il Real Betis e 3 per il Real Sociedad.

I padroni di casa hanno completato con successo più passaggi dell’avversario (408-305): si sono distinti Zubeldia (58) e David Silva (56). Per gli ospiti, Sergio Canales è stato il giocatore più preciso con 53 passaggi riusciti.

Nel Real Sociedad, il difensore Igor Zubeldia pur senza brillare è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (6 ma si contano anche 7 duelli persi). Il centrocampista Nabil Fekir è stato invece il più efficace nelle fila del Real Betis con 15 contrasti vinti (22 effettuati in totale).

Nessuno vincitore sul campo e quindi cambia per entrambe il punteggio in classifica. Il Real Sociedad sale a quota 55 punti occupando il 6° posto in classifica. Il Real Betis, che ha fatto registrare il 4° pareggio esterno in stagione, si assesta al 5° posto con 57 punti

Real Sociedad: A. Remiro Gargallo, I. Zubeldia, A. Gorosabel, D. Rico, R. Le Normand, D. Silva, R. Alcántara do Nascimento, M. Zubimendi, M. Merino (Cap.), A. Isak, A. Sørloth. All: Imanol Alguacil
A disposizione: C. Portugués Manzanera, A. Muñoz, A. Guevara, A. Illarramendi, M. Ryan, J. Pacheco, A. Januzaj, N. Djouahra, Á. Sola, J. Guridi, A. Elustondo, A. Martín.
Cambi: Januzaj <-> Alcántara do Nascimento (65′), Portugués Manzanera <-> Isak (80′), Elustondo <-> Gorosabel (87′)

Real Betis: C. Bravo, G. Pezzella, A. Moreno Lopera, M. Bartra, H. Bellerín, S. Canales (Cap.), J. Jiménez López, W. Silva de Carvalho, N. Fekir, G. Rodríguez, B. Iglesias. All: Manuel Pellegrini
A disposizione: R. Sánchez, R. Dantas da Silva, W. Da Silva, A. Ruibal, J. Sánchez Rodríguez, A. Guardado, J. Miranda, E. González, V. Ruiz, P. Akouokou, C. Tello, Y. Sabaly.
Cambi: Ruibal <-> Silva de Carvalho (45′), Sánchez Rodríguez <-> Jiménez López (68′), Da Silva <-> Iglesias (77′)

Ammonizioni: R. Alcántara do Nascimento, D. Silva, A. Sørloth, W. Silva de Carvalho, G. Rodríguez, C. Bravo, M. Bartra
Espulsioni: (0°)

Stadio: Reale Arena
Arbitro: Isidro Díaz de Mera Escuderos

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

We would like to say thanks to the writer of this write-up for this awesome content

Real Sociedad-Betis 0-0

Debatepost